Browse Category

Trendiest Tecnologia e innovazione

Huawei. Crollo delle intenzioni di acquisto online in Italia: -64,8%

Questa inflessione negativa non colpisce solo Huawei ma anche altri produttori cinesi come Honor (-56,3%), Cubot (-50,0%), Xiaomi (-26,9%) e Alcatel (-25,0%). Estremamente positive, invece, le ricerche nei confronti di OnePlus (+91,0%) e OPPO (+100,00%) “Huawei, il colosso cinese delle tlc fa causa al governo americano” titola oggi il Sole 24 Ore.  “Il colosso delle […]
L’articolo Huawei. Crollo delle intenzioni di acquisto online in Italia: -64,8% proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

eBay si rinnova. Leadership globale per eBay. Migliorerà la comunicazione in Italia?

EBay si rinnova: sta riunendo le regioni geografiche della compagnia sotto un unico team di leadership globale che sarà guidato da Jay Lee, Vice Presidente Senior, General Manager Markets. I mercati inclusi nella nuova struttura saranno le Americhe, l’Asia Pacific, il Regno Unito, l’Europa centrale e meridionale, nonché il commercio transfrontaliero. I VANTAGGI I principali […]
L’articolo eBay si rinnova. Leadership globale per eBay. Migliorerà la comunicazione in Italia? proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Il Sole 24 Ore scopre la criptovaluta di JP Morgan

“JP Morgan è la prima delle grandi banche di Wall Street a scommettere sulla blockchain e sulle criptovalute, con una mossa che potrebbe rivoluzionare il mondo bancario” scrive Pierangelo Soldavini sul Sole 24 Ore del 15 febbraio 2019. Infatti il quotidiano finanziario titola “JP Morgan prima grande banca Usa a lanciare la sua criptovaluta”. Non […]
L’articolo Il Sole 24 Ore scopre la criptovaluta di JP Morgan proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Le energie rinnovabili? Un affare tutto italiano

Tra i consumatori italiani e le energie rinnovabili c’è un’affinità ideologica più stretta di quanto non si creda. Lo rivelano i dati relativi allo studio della FondazioneUniVerde e IPR Marketing, effettuato in collaborazione con Cobat: l’89% degli italiani si dichiara favorevole alle nuove fonti energetiche, il 58% è convinto che sia necessaria una conversione totale alle rinnovabili entro il 2050 e solo il 9% nutre ancora fiducia nell’utilizzo […]
L’articolo Le energie rinnovabili? Un affare tutto italiano proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Arriva presto LinkedIn Live, per trasmettere video in tempo reale

LinkedIn – il social network  cui noi tutti riconosciamo un ruolo estremamente importante nel mondo del lavoro, con quasi 600 milioni di utenti globali – afferma che il video è il formato in più rapida crescita sulla sua piattaforma, insieme agli interventi professionali degli iscritti, alle notizie condivise e altri contenuti. Ora però i video […]
L’articolo Arriva presto LinkedIn Live, per trasmettere video in tempo reale proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Homy, il maggiordomo virtuale a tecnologia tutta italiana

Risparmio di energia e casa sicura da remoto L’incubatore Fractalgarden ha investito 2 milioni di euro per sviluppare la piattaforma, oltre un milione erogato dalla Commissione Europea. Attivare l’allarme, spegnere il riscaldamento da remoto e i carichi elettrici in stand by (ma naturalmente non il frigorifero!) al momento di andare a letto? Accorgersi che una […]
L’articolo Homy, il maggiordomo virtuale a tecnologia tutta italiana proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Ascolto della radio in calo nel 2018. Crescono in pochissimi

Ascolto della radio in calo nel 2018. In top ten crescono solo Radio Italia, Radio 24 e Kiss Kiss. Rtl 102.5 sempre leader Indagine Radio Ter 2018. Il totale ascoltatori nel giorno medio scende sotto i 35 milioni e, rispetto al 2017, la maggior parte delle emittenti nazionali subisce moderate flessioni. Rtl 102.5 si conferma outsider […]
L’articolo Ascolto della radio in calo nel 2018. Crescono in pochissimi proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

NTT DATA offre stage retribuito a Milano nel settore ICT come Data Intelligence Consultant

Il Talent Camp si svolge presso la sede di SIAM, via Santa Marta 18, Milano. E’ un percorso di specializzazione in ambito tecnologico rivolto a giovani diplomati e laureati fortemente interessati al mondo dell’informatica e che desiderano trasformare la loro passione in professione.  NTT DATA Italia, in collaborazione con SIAM, offre l’occasione di intraprendere una carriera professionale […]
L’articolo NTT DATA offre stage retribuito a Milano nel settore ICT come Data Intelligence Consultant proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

Professioni ICT: a Milano Osservatorio Competenze Digitali 2018

Professioni ICT: a Milano presentazione dell’Osservatorio Competenze Digitali 2018 –
3 dicembre 2018
La partecipazione al convegno è gratuita. Qui per iscriversi

Quali sono i profili ICT più richiesti dal mercato? E quelli più retribuiti?
Qual è il miglior mix di competenze che serve alle aziende?
E come colmare il gap formativo, che la velocità della Trasformazione Digitale sta sempre più accentuando?
Competenze Digitali: durante il convegno saranno presentati i nuovi dati dell’Osservatorio declinati sulle professioni ICT e si attiverà un dialogo sia con alcuni CIO, sia con università e istituzioni.

Milano, 3 dicembre ore 9.30 c/o ASSOLOMBARDA, Via Pantano, 9 – Auditorium Gio Ponti

Innovazione tecnologica e digitalizzazione vanno ben oltre alla creazione di nuove professioni: modificano e trasformano le professioni di sempre, caratterizzandole per un crescente contenuto di conoscenze e competenze digitali.
La quarta edizione dell’Osservatorio delle Competenze Digitali (2018) estende il quadro dell’analisi dalle professioni ICT a tutte le professioni proprio per capire lo stato di digitalizzazione delle competenze richieste a tutti i livelli e in tutte le aree funzionali di un’organizzazione (non solo in quella dei sistemi informativi).
Le maggiori associazioni dell’ICT, insieme all’Agenzia per l’Italia Digitale e al Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca hanno collaborato fianco a fianco per estendere, nella continuità, il campo di analisi e le proposte di policy associati a questo progetto unitario, che pone al centro della riflessione il tema della Cultura Digitale e il suo ruolo nel sistema formativo e imprenditoriale italiano.
9:30 Registrazione dei partecipanti
10:00 Apertura dei lavori
Franco Patini, Comitato scientifico osservatorio competenze digitali
10.10 Competenze, professioni e formazione ICT
Mario Mezzanzanica, Università Milano Bicocca
Marco Ferretti, Università di Pavia, CINI
10:40 Formazione e competenze come asset strategico
Confronto fra domanda e offerta delle skill nel mondo ICT
Laureati ICT: come attrarre e preparare un maggior numero di esperti ICT
Stefano Brandinali, CIO Prysmian Group
Marco Gay, Presidente Anitec-Assinform
Percorsi di studio ICT: come rinnovarli e migliorarne la qualità
Alessandro Bertoli, CIO Sorgenia
Giuseppe Mastronardi, Presidente AICA
Mercato del lavoro ICT: come avvicinare domanda e offerta di esperti ICT
Fabio Degli Esposti, CIO Sea Milano
Giorgio Rapari, Presidente Assintel
Aggiornamento permanente: come agevolare la conversione di competenze ICT
Michela Bambara, CIO Falck Renewables
Simone Puksic, Presidente Assinter
11:50 Intervento
Carlo Bonomi, Presidente Assolombarda
12:05 Progetto Fondirigenti-DREAMY Digital REadiness Assessment MaturitY model
Sergio Terzi, MIP Politecnico di Milano
12:10 Intervento
Teresa Alvaro, Direttore Generale dell’Agenzia per l’Italia Digitale*
12:25 Intervento
Luca Attias, Commissario Straordinario per l’attuazione dell’Agenda Digitale
12:40 Fine lavori
*in attesa di conferma

L’articolo Professioni ICT: a Milano Osservatorio Competenze Digitali 2018 proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

CCIAA Pavia. Bando Voucher Digitali I4.0. Contributo fondo perduto fino 50%

CULTURA DIGITALE
CCIAA di Pavia. Bando Voucher Digitali I4.0. Contributo a fondo perduto fino al 50% per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale. Annualità 2018.
Descrizione completa del bando – cultura digitale
La Camera di commercio di Pavia promuove i processi di digitalizzazione delle micro, piccole e medie imprese del territorio.
Nello specifico il Bando intende:

stimolare la diffusione della “cultura digitale” tra le MPMI della propria circoscrizione                territoriale;
elevare la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni possibili offerte dal digitale e sui loro  benefici;
sostenere economicamente le iniziative di digitalizzazione in ottica Impresa 4.0 implementate  dalle aziende del territorio in parallelo con i servizi offerti dai costituendi PID (Punto Impresa    Digitale).

Soggetti beneficiari
Possono beneficiare delle agevolazioni le Micro imprese, le Piccole imprese e le Medie imprese che:

abbiano sede legale e/o operativa iscritta e attiva al Registro imprese della Camera di              Commercio di Pavia;
siano in regola con il pagamento del diritto annuale degli ultimi 3 anni;
non si trovino in stato di fallimento, di liquidazione anche volontaria, di amministrazione            controllata, di concordato preventivo o qualsiasi altra situazione equivalente;
non si trovino in stato di difficoltà.

Tipologia di spese ammissibili
Gli interventi agevolabili dovranno obbligatoriamente riguardare uno degli ambiti tecnologici di innovazione digitale (cultura digitale) previsti nel piano governativo di “Industria 4.0” qui di seguito elencati:

Soluzioni per la manifattura avanzata;
Manifattura additiva;
Realtà aumentata e virtual reality;
Simulazione;
Integrazione verticale e orizzontale;
Industrial Internet e IoT;
Cloud;
Cybersicurezza e business continuity;
Big Data e Analytics;
Soluzioni tecnologiche digitali di filiera finalizzate all’ottimizzazione della gestione della supply chain e della gestione delle relazioni con i diversi attori (es. sistemi che abilitano soluzioni di    Drop Shipping, di “azzeramento di magazzino” e di “just in time”)
Software, piattaforme e applicazioni digitali per la gestione e il coordinamento della logistica    con elevate caratteristiche di integrazione delle attività di servizio (comunicazione intra-        impresa, impresa-campo con integrazione telematica dei dispositivi on- field e dei dispositivi    mobili, rilevazione telematica di prestazioni e guasti dei dispositivi on-field; incluse attività        connesse a sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.) e          progettazione ed utilizzo di tecnologie di tracciamento (RFID, barcode, ecc);
Sistemi di e-commerce;
Sistemi di pagamento mobile e/o via Internet e fatturazione elettronica;
Sistemi EDI, Electronic Data Interchange;
Georeferenziazione e GIS;
Sistemi informativi e gestionali (ad es. ERP, MES, PLM, SCM, CRM, etc.);
Tecnologie per l’in-store customer experience;
RFID, barcode, sistemi di tracking;
System integration applicata all’automazione dei processi.

In particolare sono ammissibili solo i costi direttamente relativi a:

servizi di consulenza inerenti una o più tecnologie tra quelle previste all’art. 5 del presente Bando erogati dai fornitori descritti nel medesimo articolo. I servizi di consulenza non devono essere continuativi o con cadenza periodica e devono esulare dai costi di esercizio ordinari dell’impresa;
formazione esclusivamente riferita a una o più tecnologie tra quelle previste dall’art. 5, incluse le spese di iscrizione al percorso formativo e quelle relative al materiale didattico fornito dall’ente erogatore.
Acquisto di attrezzature tecnologiche e programmi informatici strettamente connessi al progetto di digitalizzazione aziendale I4.0

Entità e forma dell’agevolazione
L’intensità dell’agevolazione è pari al 50% dei costi sostenuti e ammissibili al netto di IVA, fino al raggiungimento dell’importo massimo di € 5.000.
Scadenza
Le domande di sostegno devono essere presentate entro il 31 dicembre 2018.
L’articolo CCIAA Pavia. Bando Voucher Digitali I4.0. Contributo fondo perduto fino 50% proviene da ASSODIGITALE – News Bitcoin Ethereum ICO Criptovalute Tecnologia.

  • 1
  • 2